Contenuto principale

Il Nostro Paese

                                                                    

          ANDEZENO

Il comune di 2043 abitanti, altezza 306 metri s.l.m  per  una superficie di 7,48 Kmq è posto nella territoriale delle colline Chieresi,

si trova a circa  20 km dal capoluogo Torino.        Il suo territorio è vario, formato da una parte collinare e da una parte pianeggiante

attraversato da diversi corsi d’acqua.   Andezeno è un paese a prevalente economia agricola ma dopo gli anni 60 ha avuto anche uno

sviluppo industriale con l’insediamento di diverse piccole e medie aziende nel settori, tessile, meccanico, alimentare e cartotecnico.                                                                                        

    I prodotti agricoli tradizionali sono il Cardo Bianco Avorio e la cipolla Piat_lina, questi due prodotti vengono celebrati alla seconda

domenica di ottobre di ogni anno nella “Sagra del Cardo e della Bagna Cauda“.   Ad Andezeno si coltivano anche mais e frumento

ed esistono ancora anche se in quantità inferiore rispetto al passato delle vigne di uva Freisa, mentre altri prodotti di eccellenza

sono anche i grissini Rubatà e il vino Freisa.                                                                   

                                                          CENNI STORICI

La prima memoria scritta del paese risale al 992; è contenuta in un diploma dell'imperatore Ottone III di conferma ai Monaci dell'Abbazia di Breme,

già della Novalesa, di molti possessi tra cui Andesellum.     Già in epoca romana, e forse preromana, erano presenti nuclei abitativi. l'ipotesi

è confermata da scavi casuali che hanno portato alla luce sulle colline di Andio, di San Giorgio e nella pianura verso Chieri numerosi cocci di materiale litico,

vasellame di diversi tipi, una tegola con bollo di fornace, alcuni fondi di vasi cinerari e due monete.

Nei muri della piccola chiesa di San Giorgio al Cimitero sono inseriti frammenti di lapidi marmoree e laterizi romani. Sul territorio inoltre sono

individuabili tracce dell'antica centuriazione chierese "Antica, Carream o Carreum Potentia".                          

 

 

 
GALLERIA FOTOGRAFICA
 

 PRIMAVERA

 

 

 

ESTATE

 

 

 AUTUNNO

 

INVERNO

 

 

 

 

ANGOLI DI ANDEZENO

 

 I