Contenuto principale

Programmazione - Infanzia Pavarolo

 

 

PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2016/2017

 

 

 

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

SCUOLA DELL’INFANZIA DI PAVAROLO

A.S. 2014/2015

 

TITOLO:

 

 

 AL CASTELLO.....

 

 

                     

 

 

 

 

PREMESSA E FINALITÀ: Il contesto territoriale dove è ubicata la nostra scuola dell’infanzia offre  varie risorse storiche e culturali che permettono al bambino di avvicinarsi al territorio locale sviluppando il senso d’appartenenza.

Attraverso questo percorso si cercherà di spingere il bambino a comprendere che il suo paese fa parte di qualcosa di più grande : il pianeta

 Tutto questo avvierà il bambino a una presa di coscenza dell’unicità del mondo in cui vive trasmettendogli l’amore e il rispetto per questo.

Infine l’argomento si collega al tema dell’acqua progetto di istituto, essendo elemento presente nell’ambientazione del castello.

 

OBBIETTIVI E TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE:

 

  • Conoscere e valorizzare aspetti del territorio;
  • Riconoscere elementi architettonici di un territorio locale e nazionale;
  • Avere l’opportunità di leggere  e rielaborare fiabe tradizionali e nuove;
  • Sperimentare il piacere di ascoltare narrazioni dal sapore antico;
  • Sviluppare la capacità di ascolto singola e collettiva;
  • Sviluppare ed esercitare l’immaginazione e la fantasia;
  • Conoscere le radici della nostra tradizione;
  • Arricchire il vocabolario stimolare l’osservazione, la curiosità e la creatività;
  • Aiutare i bambini a percepire in modo critico e partecipe ciò che è intorno a loro;
  • Superare resistenze e paure attraverso il gioco drammatico;
  • Analizzare le proprie emozioni;
  • Esprimere preferenze e sentimenti attraverso la conoscenza di situazioni e personaggi fantastici;
  • Rielaborare storie ricorrendo alla propria creatività e a tecniche e materiali diversi;
  • Far sentire il bambino parte dell’ambiente scolastico costruendo il castello e lo scrigno insieme ai compagni e alle insegnanti;
  • Scoprire e consolidare i concetti di tempo meteorologico osservando così il ciclo dell’acqua;
  • Imparare a evitare alcuni pericoli stradali e domestici e a rispettare l’ambiente;
  • Sviluppare la creatività con materiali di riciclo.

 

METODOLOGIA:

 

  • attività ludiche individuali, guidate e non;
  • attività grafico- pittoriche e manipolative;
  • conversazioni guidate;
  • esperimenti scientifici;
  • attività di movimento;
  • lettura e narrazione di racconti e favole;
  • apprendimento filastrocche e poesie;
  • attività di drammatizzazione;
  • ascolto di canzoni e danze di gruppo.

 

SPAZI:

 

  • proprie sezioni;
  • salone polifunzionale;
  • salone accoglienza.

 

    TEMPI:

 

  • Settembre- inizio Ottobre circa accoglienza;
  • 2° settimana di Ottobre circa a fine Maggio programmazione “nel castello”.

 

SUDDIVISIONE MENSILE DELLA PROGRAMMAZIONE:

 

SETTEMBRE

 

  • Accoglienza vecchi iscritti;
  • Inserimento nuovi iscritti;
  • Dono per l’accoglienza: la corona del principe e della principessa;
  • Canti, giochi insieme.

 

 

OTTOBRE

 

  • Biglietto per la festa dei nonni;
  • Principe mangione e principessa pasticcina presentano il loro castello e i suoi abitanti; (personaggi a sfondo integratore)
  • Realizzazione di un cartellone rappresentante il castello e con le foto dei bambini per la composizione del gruppo classe;
  • Vendemmia cascina Savio;
  • Lavoretti  e approfondimento della stagione autunnale;
  • Preparazione  addobbi e festa per halloween;
  • Visita al castello di Pavarolo.

 

NOVEMBRE/DICEMBRE

 

  • Attività  grafico pittorica : “Pavaroro nel mondo”;
  • Attività legate alla scoperta del  castello;
  • Presentazione il cavalier Regolino;
  • Presentazione e conoscenza degli amici del castello;
  • Attività legate al natale.

 

GENNAIO/ FEBBRAIO/ MARZO

 

  • Lavoretti  e approfondimento della stagione invernale;
  • Attività legate al carnevale;
  • Attività legate alla festa del papà;
  • Visita al castello di Montaldo;
  • Giochi a castello;
  • Lavoretti  e approfondimento della stagione primaverile.
  • Scoperta della storia delle fontane di Pavarolo;
  • Giornata mondiale dell’acqua.

 

APRILE/MAGGIO

 

  • Lavoretti  e approfondimento della stagione primaverile;
  • Attività legate alla Pasqua;
  • Visita al castello di Bardassano;
  • La vita a castello;
  • Attività legate alla festa della mamma;
  • Giornata mondiale del pianeta.
  • Preparazione festa di fine anno e consegna diplomi.
Attachments:
Download this file (IMG_0139.JPG)IMG_0139.JPG[ ]3446 kB